Categorie
News

Servizi sanitari zona sud

Attraverso le pagine locali di un quotidiano di informazione, il sindaco Bonfanti ci informa che “serve qualcosa che rilanci la possibilità di incrementare i servizi sanitari per la zona sud”. A tale scopo, forte della sua appartenenza ad un partito presente nella giunta di governo, incontra il Presidente della Regione. Non è la prima volta che il sindaco incontra un governatore in carica; era già successo quando abbracciò le tematiche autonomiste affiancando sul palco Raffaele Lombardo che garantiva sul futuro dell’ #OspedaleTrigona, ed era successo ancora quando, scoprendosi progressista, aderiva al Partito Democratico così come Rosario Crocetta che all’epoca governava l’isola. L’uomo che a leggere il titolo dell’articolo in questione “ridisegna la #sanità del futuro”, è stato quindi dalla parte degli ultimi tre presidenti regionali, con i danni che #Noto e la zona sud della provincia di #Siracusa hanno sotto gli occhi. Inutile dire che anche i meno esperti capiscono che la mossa del Bonfanti, il sindaco che con la sua firma approvò il piano di rifunzionalizzazione che condannava il nostro ospedale, è da ascriversi alla mera e misera propaganda elettorale. Tra non molto renderemo pubbliche le nostre idee, il nostro programma, la nostra squadra per la rinascita della città; per adesso commentiamo le gesta di chi si appresta a terminare il suo scellerato mandato. Lo facciamo perché è nostro dovere, lo facciamo perché “le parole taciute urlano dentro di noi” (cit.). #Noto2021 #EleNoto #SiAmoNoto #CorradoFiguraSindaco